Vendée Globe: Offshore Race

vendeeglobe

Finalmente l’ottava Vendée Globe è salpata ieri 6 Novembre 2016 da Les Sables d’Olonne!

Per gli amanti della vela il Vendée Globe resta ancora l’unico appassionante non-stop offshore race, è l’indiscusso giro del mondo in barca a vela da soli e senza assistenza. Evento creato sul principio del Golden Globe del 1968, il primo giro del mondo senza stop attraverso i tre capi di Buona Speranza, Leeuwin e Horn.
La prima edizione ufficiale ha lo start il 26 novembre 1989 dove tredici velisti impavidi diedero vita ad una competizione senza pari durata più di tre mesi, solo in sette fecero rientro a Les Sables d’Olonne.
Questa durissima competizione, chiamata dagli appassionati l’Everest dei mari, ha registrato nelle sue prime sette edizioni 138 velisti schierarsi al via ma di questi solo 71 sono riusciti a tagliare il traguardo. A vincere il Vendée Globe alcuni dei più grandi nomi della vela: Titouan Lamazou, Alain Gautier, Christophe Auguin, Vincent Riou e Francois Gabart, quest’ultimo vincitore per ben due edizioni, nel 2001 e nel 2009, nonché detentore del record di gara con 78 giorni di navigazione.

Non solo capacità veliche, ma corpo e anima da condottiero, questi uomini non sono semplici marinai ma uomini veri capaci di sfidare la forza della natura ed i propri limiti, abili ad affrontare un viaggio fino al confine del mare e spesse volte fino a quello con loro stessi, a tu per tu con cieli scuri e ghiaccio, freddo ed onde maestose, senza scali e senza assistenza, soli! Ma soli per davvero, non possono ricevere assistenza o informazioni sulla rotta e tanto meno previsioni meteo, non possono nemmeno accostarsi ad altre imbarcazioni o in banchina, possono unicamente fermarsi all’ancora.

Così con la marea palpitante dentro anime modellate nella salsedine 29 skipper da tutto il mondo Francia, Olanda, Svizzera, Spagna, Irlanda, Giappone, Ungheria, Stati Uniti, Inghilterra, Nuova Zelanda ed i loro IMOCA 60 sono partiti ieri per questa epica circumnavigazione, la rotta della Vendée Glove prevede una navigazione realmente globale da Les Sables d’Olonne,inizio e fine, attraverso i tre capi, Oceano Atlantico fino al Capo di Buona Speranza, poi in senso orario attorno all’Antartide, passando da Cape Leeuwin e Capo Horn, infine risalendo di nuovo verso l’Atlantico.

mapvendeeglobe

Rivivete con me l’emozione della partenza…e gridiamo tutti insieme: BUON VENTO!
Partenza Vendée Globe 2016


Sito ufficiale Vendée Globe
www.vendeeglobe.org/en
Per seguire tutte le news di questa lunga avventura:
Dailymotion Vendée Globe


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...